DUNDALK ha iniziato la vita nel leggendario preistoria come fortezza a guardia di un varco tra le montagne a nord. Il suo nome deriva da un forte preistorico conosciuto come Dún Dealgan - letteralmente il Forte di Dealgan una roccaforte celtica, ha detto di essere stato una volta la casa del celtica eroe mitologico Cúchulainn. è diventato a sua volta un norvegese, anglo-normanno, giacobino e roccaforte infine Williamite. Nel corso della sua lunga storia a causa della sua posizione superiore Dundalk è stato attaccato e bruciato molte volte.

Dundalk Louth Sia Cromwell e Normanni hanno tentato di gettare i rifiuti per la sua popolazione. In qualche modo la popolazione aree sempre ripreso - la sua popolazione passando da 600 nel 1660 a circa 30.000 oggi.
Dundalk è ora centro amministrativo per County Louth i cui confini sono state poste dalla regina Elisabetta I e la sua Commissione per la Terra nel 15 ° secolo ed è la più piccola contea in Irlanda. E 'situato sul punto più basso ponte del fiume Castletown.

DUNDALK OGGI

Dundalk di oggi mantiene le caratteristiche lineari di una città medievale. La prova di insediamenti preistorici e dei primi cristiani esistono anche se le sue caratteristiche medievali del castello Seatown sono più evidenti.
industrie tradizionali come fabbriche di birra, compagnie del tabacco, piante per produzione di calzature, fabbriche tessili prosperano ancora tra le industrie più moderni, come gli imbottigliatori di bibite e produttori di elettronica. Le esportazioni di campagna a base di carne, calzature, tabacco, sigarette, birra, orzo e avena.

Castello Seatown A sud è un villaggio chiamato Dunleer. Circa 13 miglia di distanza è Ardee, luogo di una battaglia leggendaria tra il Cuchullain e il suo amico Ferdia. Dundalk si trova in una delle zone più storiche e paesaggistiche dell'Irlanda, la valle del Boyne è a soli 15 minuti di auto.

La sua costa sul Mare d'Irlanda e il comfort di Carlingford Lough sono accompagnati da eccezionali collina e la topografia rurale che attraggono l'interesse sia locale e dei visitatori.